24 Giugno 2024

Csen Ginnastica

Artistica – Ritmica – Aerobica

Finale Regionale Rainbow Gym

2 min read

Nel giorno della nascita di Roma, il Comitato Provinciale Csen Roma omaggia il compleanno della città più bella del mondo con la Finale Regionale del Rainbow Gym!

Al PalaCesaroni di Genzano di Roma, va in scena la seconda parte di una manifestazione pazzesca (1380 atleti totali), la più grande mai organizzata dal settore ginnastica regionale!

Nella giornata di domenica 1100 atleti, in rappresentanza di 34 società, si destreggiano con sorriso, body scintillanti e mascotte al seguito, tra gli attrezzi corpo libero, trave, volteggio e mini trampolino.

Ben 17 sono le cerimonie di premiazione in questa lunghissima giornata che ci tiene in pedana fino al tramonto.

Per la prima volta nella storia del settore ginnastica artistica di Csen Roma, segretari di gara e corpo giudicante lavorano all’elaborazione dei punteggi tramite tablet, grazie ad un inedito sistema informatico ideato dal nostro programmatore Martin Tornesello. Grande salto nel futuro!

La manifestazione è onorata dalla presenza dell’Assessore allo Sport del Comune di Genzano di Roma, Gianluca Ercolani, che premia i nostri piccoli ginnasti e porta i saluti del Sindaco Carlo Zoccolotti e di tutta l’Amministrazione.

Tutto il settore della Ginnastica Artistica del Comitato Provinciale di Csen Roma, ringrazia vivamente il Comune di Genzano per aver ospitato l’Evento in questo bellissimo impianto, e l’Associazione Ginnastica Genzano per il supporto offerto con l’attrezzatura tecnica.

Si ringraziano la dott.ssa Eleonora Zattoni e la prof.ssa Cinzia Pennesi per la professionalità nell’organizzazione, e tutto lo staff, i tecnici e gli atleti che hanno permesso la realizzazione di questo evento dalla potenza senza eguali!

Un infinito grazie va al Commissario Straordinario del Comitato Provinciale Csen Roma M° Franco Alchimede Penna e al Consigliere Nazionale del settore Ginnastica Artistica M° Giuliano Pascale, ospiti d’onore in più di una cerimonia di premiazione, per la fiducia riposta in tutti coloro che lavorano con passione alla realizzazione di così tanti successi!

Eh sì, signori, Marco Anneo Lucano aveva proprio ragione…ROMA CAPUT MUNDI!